Ad Archi conclusa la giornata ecologica “Basta mozziconi a terra”

Basta mozziconi a terraSì è svolta sabato 8 luglio la prima giornata ecologica ad Archi, nella località balneare di Pentimele. La nostra iniziativa popolare vuole essere un monito a tutti i bagnanti di non gettare mozziconi di sigaretta a terra o di affossarli nella sabbia. La campagna di sensibilizzazione per il rispetto dell’ambiente, che ha visto coinvolta la Pro Loco “Il Popolo di Archi”, è parte integrato di un percorso comunitario che già da alcuni mesi ha puntato il dito contro l’inciviltà della gente da una parte e contro il disinteresse delle istituzioni dall’altro. L’iniziativa che abbiamo intrapreso è un auspicio per il futuro; abbiamo installato, lungo tutta la spiaggia, su dei paletti dei contenitori recuperati da materiale riciclabile e quindi riutilizzabili per un uso eco-sostenibile. Ringraziamo chi ha collaborato a questa meravigliosa iniziativa che è stata anche una esperienza di vita e tutti quei bagnanti che hanno plaudito al nostro gesto.

 

 

Basta mozziconi a terraUn ringraziamento lo dobbiamo alla disponibilità e all’apprezzamento per l’iniziativa dei gestori degli stabilimenti balneari e non possiamo non citarli: lido “Mare lucente”, lido “Stella Marina”, lido “Acquarius” e “Lido della Polizia di Stato”. Da segnalare che l’iniziativa è stata intrapresa anche nelle spiagge libere, in particolare dobbiamo ringraziare per la disponibilità i pescatori presenti tra il Lido della Polizia di Stato e il lido Stella Marina, anch’essi hanno accolto la nostra iniziativa con entusiasmo.

Saremo sempre combattivi per quanto riguarda la battaglia ecologica, sempre a difesa dell’ambiente per il futuro dei nostri figli.

Basta mozziconi a terra

 

Lascia un commento